L’importanza della filosofia aziendale

La filosofia aziendale, in inglese business philosophy, indica l’insieme di quei fondamenti su cui si basano l’identità, l’azione e l’evoluzione di un’impresa. Per capire come pianificare e attuare una filosofia aziendale efficace, è necessario, prima di tutto, analizzare la situazione del business e lavorare su mission e vision.

Una mappa per orientarsi sul mercato

Una mappa per orientarsi sul mercato - L'importanza della filosofia aziendale

La filosofia aziendale è come una specie di mappa che permette di orientarsi sul mercato senza perdere la bussola, per questo è importante che ciascuna impresa ne sia dotata, e che essa sia chiara e comprensibile. La mappa deve indicare gli obiettivi imprenditoriali, sottolineare le peculiarità dell’attività, suggerire i valori etici e morali che guidano l’operato.

La business philosophy è fondamentale anche per la gestione pratica dell’azienda: chi desidera condurre la propria impresa verso il successo, imponendosi come leader sul mercato, non potrà che scegliere i dipendenti solo in base a criteri di eccellenza; chi invece punterà su un’atmosfera familiare che renda il luogo di lavoro un ambiente più sano e accogliente, potrà anche tollerare le eventuali mancanze di alcuni dipendenti.

Le linee guida della business philosophy

Le linee guida della business philosophy - L'importanza della filosofia aziendale

Per comprendere come impostare una corretta filosofia aziendale, è utile porsi delle domande essenziali, le cui risposte orienteranno le proprie scelte. Chiedersi se sia più importante il profitto o la felicità dei dipendenti, le competenze o la lealtà, la soddisfazione della clientela o una vendita a tutto spiano, aiuterà ad aggiustare il tiro e a tracciare le linee guida da seguire.

È certo che la creazione della filosofia aziendale è uno step decisamente importante per qualunque impresa che voglia avere un’identità precisa, sia internamente che verso l’esterno, e che desideri di conseguenza posizionarsi in modo adeguato nella fetta di mercato di riferimento. Non è un caso che si stia diffondendo la figura del pratical philosopher, uno specialista la cui formazione professionale di tipo storico-filosofica è al servizio delle imprese che hanno bisogno di un supporto qualificato per raggiungere i propri obiettivi aziendali.