Affari di famiglia: il modello vincente delle PMI italiane

Affari di famiglia: il modello vincente delle PMI italiane

In Italia, le PMI contribuiscono (da sole) al 40% del fatturato nazionale. Molte di queste sono a conduzione familiare, il che implica un forte legame tra coloro che si occupano delle diverse mansioni all’interno del business. Analizziamo quindi i punti di forza di questo modello d’impresa.

L’importanza dei valori condivisi

Impegno, rispetto, solidarietà e affetto: questi sono (o almeno dovrebbero essere) i valori portanti all’interno di una famiglia. Quando due o tre generazioni si trovano a convivere in azienda, è normale che ci si aspetti che valori come la lealtà, l’onestà e lo sforzo comune per il raggiungimento degli obiettivi non debbano essere messi in discussione.

In molte aziende, anche di medie dimensioni, questo senso di famiglia (e quindi appartenenza), può essere esteso anche al resto dei dipendenti. In questo modo, i collaboratori si possono sentire parte di una missione che va al di là delle loro mansioni lavorative: diventano parte del progetto di quella famiglia allargata che è – appunto – l’azienda.

Se questo modello è implementato correttamente, il management dovrà non solo imparare a coinvolgere e responsabilizzare i dipendenti, ma sarà chiamato anche a venire incontro alle loro eventuali necessità.

Generazioni e rinnovamento

Uno dei momenti più delicati che attraversa il modello di business familiare è quello del ricambio generazionale. Ciò può infatti avvenire in modo naturale, in accordo tra le parti e senza intoppi, oppure può causare problemi di natura anche molto seria, come la scissione dell’azienda o addirittura la sua vendita. D’altronde, è praticamente impossibile lasciare del tutto fuori dinamiche di tipo affettivo all’interno di un contesto di business di questo tipo.

In un mondo in continuo rinnovamento tecnologico, le piccole e medie imprese italiane hanno dovuto trovare soluzioni in modo rapido ed efficiente. In questo senso, una famiglia unita e che vuole il bene dell’azienda, saprà traghettare la sua impresa in modo efficace, mantenendo intatti quei valori che l’hanno fatta crescere e prosperare.

Simile

L’importanza della filosofia aziendale
L’importanza della filosofia aziendale
La filosofia aziendale, in inglese business philosophy, indica l’insieme di quei fondamenti su cui si basano l’identità, l’azione e l’evoluzione di un’impresa. Per capire come pianificare e attuare una filosofia aziendale efficace, è necessario, prima di tutto,...
Il lavoro da remoto: come sta cambiando le aziende
Il lavoro da remoto: come sta cambiando le aziende
C’era una volta il dipendente che, per raggiungere il posto di lavoro, doveva percorrere un certo tragitto, entrare nella sede aziendale e poi recarsi alla sua scrivania. Oggi, per molte categorie di lavoratori, è sufficiente accendere un computer e loggarsi nel sistema di rete...
Pillole di filosofia aziendale per l’innovazione
Pillole di filosofia aziendale per l’innovazione
Un business di successo riesce a far fronte al cambiamento per evolversi, sa come rendere i suoi collaboratori produttivi senza sfruttarli e trova strategie per venire incontro alle esigenze di un’economia (e di consumatori) sempre più attenti all’ecosostenibilità. Ecco quali sono i...
L’azienda di successo? È affidabile e trasparente
L’azienda di successo? È affidabile e trasparente
Uno dei valori fondamentali che deve guidare la filosofia aziendale è quello dell’affidabilità. Costruire un rapporto di fiducia con i propri clienti, fornitori e partner richiede di mettere in campo una serie di strategie volte a conquistare e mantenere uno status di ottima credibilità. Il...
Innovazione: sfide di filosofia aziendale
Innovazione: sfide di filosofia aziendale
Squadra vincente non si cambia. Questo vecchio adagio si può applicare solo parzialmente alle imprese che desiderano rimanere competitive o conquistare nuovi mercati. Affrontare il cambiamento può essere difficile, tuttavia diventa necessario in un’ottica non solo di espansione ma anche di...